Ricercatori esperti di crittografia in Cina

Prima arriveremo al lancio ufficiale di China Digital Money. più esperti di crittografia sono necessari.

è quasi surreale in quanto hanno respinto questo fin dall'inizio, ma ora il denaro digitale della S Cina potrebbe presto diventare una realtà.

La Bank of China (PBOC) sta assumendo esperti di crittografia da parte delle masse come riportato dal South China Morning Post (SCMP)

questo è l'ultimo degli sforzi cinesi per avere uno stato controllato criptovaluta per i propri mezzi.

L'istituzione è una che si preoccupa molto dell'effetto dell'attività degli investitori nel mercato della criptovaluta. questo in grande contrasto con i problemi della direttiva nel 2014 da parte della PBOC che vieta qualsiasi attività relativa al mercato della criptovaluta.

Tuttavia, la banca centrale della Cina ha iniziato a costruire la propria forza lavoro per la costruzione e lo sviluppo della propria cripto nel 2017.

qualcosa come se puoi batterli, copiarli.

nel 2017 il Yicai Global ha riportato che questa forza lavoro mirata avrebbe funzionato dal centro di Pechino come doveva essere il nome  valuta digitale Istituto di ricerca

Questo istituto di ricerca si concentrerà principalmente sulle più recenti tecnologie di valuta digitale e su tutte le diverse applicazioni che trarrebbero vantaggio dalle criptovalute.

l'ex vicedirettore del dipartimento scientifico della PBOC, il sig. Yao Qiann sarebbe stato responsabile del progetto complessivo

da allora stanno spendendo con l'apertura di un nuovo istituto di ricerca ampliato a Nanjing. l'idea per questo centro è di creare più interesse sulle tecnologie e le sue possibili applicazioni.

i programmi pilota devono essere attuati da banche e istituti accademici controllati dallo Stato che dovrebbero tradursi in hub di blockchain ciò attirerebbe nuovi talenti in via di sviluppo e ulteriori capitali per sviluppare ulteriormente il cryptocurrencies.

"La valuta digitale ideale di Pechino deve garantire il regolare svolgimento delle politiche monetarie e di stabilità finanziaria e allo stesso tempo proteggere i consumatori".

Apparentemente, l'obiettivo finale per il Digital Currency Research Institute (DCRI) era di aprire la strada a una criptovaluta nazionale. I rapporti indicano che il Fintech gli hub avranno uno scopo più alto di quanto inizialmente creduto. Secondo quanto riferito, gli hub serviranno da banco di prova per il denaro digitale della Cina. Qui, la valuta sarà sottoposta a test dalla fase di prototipo alla futura produzione di massa.china_university_1540131832-300x225 Esperti di crittografia ricercati in Cina

e così arriviamo al punto che stanno cercando aggressivamente nuovi talenti nei settori dei crittografi e degli informatici. ora che sempre più studenti hanno detto buon bey agli Stati Uniti negli ultimi due mesi, dopo aver sentito di essere meno graditi, questa spinta alla ricerca di nuovi posti di lavoro si è solo intensificata ed è stata accolta dalla grande quantità di giovani brillanti che tornano a vivere in Cina dopo la loro istruzione all'estero.

I salari sono ancora più alti di quanto avrebbero guadagnato se fossero rimasti negli Stati Uniti e fossero andati a lavorare in alcune delle aziende nella Silicon Valley.

Quindi potremmo aspettarci che anche la Cina stia cercando di diventare un attore mondiale in questo industria come sono diventati i leader in tanti altri campi.